sabato 27 ottobre 2018

Minchia...so dieci anni!

Mi permetto di parafrasare una battuta del film Mediterraneo di Salvatores (minchia so tre anni che siete qui?), per dire che sono oramai passati più di 10 anni da quando iniziai a trafficare con lieviti, fermentatori e malti.
Per esattezza era il 28 settembre 2008.
Ho già spiegato più volte la casualità che mi portò ad entrare in questo mondo.
Mondo che ho amato e odiato a seconda dei periodi e delle situazioni, che mi ha esaltato a volte e a volte stancato molto.
Mondo che però mi ha permesso di conoscere tantissimi buoni amici, ma davvero tanti devo ammettere.
Amici che non dimenticherò mai, amici di bevute, di cotte, di discussioni o litigate e di tantissime risate insieme soprattutto.
Ovviamente non sono tutte rose tra hb, ho conosciuto pure gente francamente dimenticabile, come in ogni ambito ovviamente, ci mancherebbe.
Gli hb sanno essere rompicoglioni come pochi altri....va ammesso, mi ci metto pure io ovviamente.
Ma devo ammettere che per la stragrande maggioranza ho avuto l'onore di conoscere davvero molte belle persone, loro purtroppo in cambio hanno conosciuto me...ahahaha, persone che in un modo o nell'altro mi hanno fatto diventare ancor più convinto dell'importanza che per me rivestono la Birra e HB.
Quando non si trascende in entrambi in campi in pseudo professionismo, che sia degustativo o produttivo.
Quello, ovviamente secondo me, toglie molto, ma se si affronta il tutto con buoni amici col sorriso sulle labbra...ecco si apre un gran bel mondo.
Con un buon boccale e buoni amici il cuore si alleggerisce spesso.
Ora non posso fare resoconto di tutti gli amici, che sono tanti, ma il mio saluto e ringraziamento va a tutti loro, senza di loro non sarei mai diventato hb che sono, ma pure ai "nemici" se ci sono stati.
Ma ciancio alle bande....veniamo al dunque.
Dicevo il fatidico 28 settembre 2008 con il mio amico Enzo, amico da quando andavamo alle elementari, ci imbarcammo dunque in questa follia.
Ecco...tempo fa trovai il quadernetto che feci per annotarmi alla buona un po' il tutto.
A rileggerlo qualche sorriso e scappato....anche di derisione verso me stesso.
Ma questo è.
Ecco i primi e unici tre kit che feci:

Il primo che feci fu un pseudo pils della brewferm.
Rileggendo quella pagina mi ricordo tutto!!!
Si dice che la prima fermentazione non si scorda mai...ed e verissimo.
I dubbi, gli atroci dubbi.
Lo stupore a vedere e sentire gorgogliare.
Le ore passate a fissare con la bava alla bocca il bidone.
La curiosità di vedere e assaggiare.
Bello.
La data riportata e errata....in realtà scrissi 28-10-2008, ma scrissi 10 invece che 9 ovvero settembre, infatti in fondo e segnato che fu imbottigliata il 5-10-2008.
Rileggendo ricordo le risate e le discussioni fra me e Enzo, il mosto (nemmeno lo chiamavamo così) e troppo caldo...allora aspettiamo....ma lievito l'abbiamo messo nel bicchiere con acqua tiepida e zuccheri (ovviamente non sanificato)....e allora che facciamo?.....qua lievito muore!!!.....vuoi che muoro?....e Enzo no così non va bene...ed io ma si tranquillo....ahahah
Cavolo se ricordo.
Segnai pure la luna e il tempo....ahahahah...che ciula!!!
Beh ecco pagina:


Dopo seguirono gli altri due kit, una Scottish e una Irish stout, fatta per ultima perché volevamo essere "pratici" prima....invece eravamo la cosa più lontana da esserlo.







Dopo questi 3 kit, in cui in rete cercai poco o nulla, la scimmia si impossessò di me, totalmente e con una potenza inaudita...senza dignità mi lasciai sopraffare senza lottare minimamente.
Cosa accadde di preciso.
Beh, tutte le cose usate erano in prestito da un mio amico.
Dovevo rendere il tutto.
Vidi un annuncio, un ragazzo di Carugate vendeva bidoni e tutto occorrente che serviva.
Risposi ad annuncio e comprai il tutto.
Mi regalò anche un po' di bottiglie da 0,50 e un libricino, stampato con stampante.
Era la megafaq di hobbybirra.
Lo lessi tutto....più e più volte.
Fu l'inizio della fine.
Mi informai.
Trovai un grossista che commerciava il famoso Diamalt.
Andai li e con qualche difficoltà comprai una latta da 25 kg.
Enzo tramite sua moglie trovò un pentolone da 21 lt, avanzo di una cucina (poi comprammo pure un'altra pentola da 20 lt in alluminio).
E da li si partì con  e+g.
Un cinema, tanta pessima birra facemmo.
3 bidoni da 25 kg fatti sparire dalla faccia della terra.
Prime macinate di malto.
Primi luppoli.
Primi lieviti consapevoli.
Insomma un inizio di consapevolezza...che era ben distante, ma inizio si.
Ecco prima e+g calcolata tutta con la penna, era passato 1 mese esatto da prima fermentazione:




Poi leggi e leggi ancora.
Su ag non c'era moltissimo, anzi quasi nulla.
E prima dell'estate non seppi resistere.
Feci la mia prima ag...penso fosse maggio o giugno.
Macinando col la macchina per la pasta modificata fu un vero disastro....ahahah.....efficienza ridicola, og 1028...e ho detto tutto.
Usai solo malto pils....tanto mi interessava procedimento, non la birra in se, avevo capito e sapevo (finalmente) di non sapere...avevo bisogno di testare sul campo, il fondo filtro lo feci io con una tortiera e trapano, il tino filtro era il fermentatore.
Pochi soldi come sempre.
E non esistevano i macchinari e fornitori che ci sono ora.
Mi iscrissi anche sul Forum di Areabirra, ma anche li pochissimi facevano ag....forse 2 o 3 ai tempi.
Va beh mi buttai, come faccio sempre io, con il sorriso sulle labbra...e fanculo.
Questa fu la mia prima ag:



Perdonate la qualità delle foto....ma mio cel fa pietà.
E dopo piano piano iniziai a capire errori, per poi scoprire che errori erano figli di altri errori e  così via.
E nel mio piccolo diventai hb...o almeno qualcosa di molto simile.
Poi arrivarono camera fermentazione, phometro (prima cartine), nuovo tino filtro e fondo filtrante...insomma piano piano arrivai ad attrezzatura che ho ora.
Sono stati 10 anni bellissimi, faticosi ma belli.
Essere hb mi ha aiutato anche in un altra cosa che amo molto....in cucina devo ammettere.
E tutte quelle Birre fatte buone e cattive le bevute e risate fatte con amici e con hb le ho tutte nel cuore.
Io alla Birra e ad Hb devo solo dire grazie 1000.
Li ho sempre amati, prima la Birra e poi Hb.
E per un bel pezzo della mia vita ho viaggiato dentro e insieme a loro.
Spettacolo!!!!!!
Grazie.

Il Conco

giovedì 28 giugno 2018

Un giorno un mio amico mi disse...stagione 2017-2018

Eccoci ancora ad un'altro fine stagione.
O meglio, forse dovrebbe essere il fine stagione, il forse e dovuto ad una birra che dovremmo fare io e Fede, un mio amico hb Bresciano, però la cosa non e certa ancora, per cui ad ora i (sempre più scassati) fornelli della brasserie dovrebbero aver terminato il loro duro lavoro.
Che come ogni anno continua a calare.
Calano i litri prodotti e le cotte.
Il tempo e sempre meno, e sempre giovane non può essere l'età.
Per cui bisogna fare di necessità virtù.
Anche l'entusiasmo dei primi anni sta un po' scemando chiaramente, ma la passione e l'orgoglio di far cotte, fermentare ed essere hb e sempre li bella viva devo dire.
La Sciura, mia moglie so che spera che si spenga...ma per ora regge ancora.
E dunque deve subirmi e subire mia passione.
Che anno e stato?
Vediamo...

sabato 14 ottobre 2017

E dunque?

Beh....e dunque rieccomi.
Chiusa stagione scorsa si apre quella nuova.
Come al solito da settembre a novembre e tempo di vacche magre.
Ma sto giro un po' ho fregato il destino beffardo porco...da buona formichina ho fatto scorte per i tempi grami.
Niente di che eh.....intendiamoci.
Ma con rimasugli posso comunque brassare.....volendo.
E una birra l'ho brassata...

giovedì 22 giugno 2017

Un giorno un mio amico mi disse...stagione 2016-2017

Ed eccomi qua a riassumere brevemente questa mia stagione brassicola.
La parola d'ordine di quest'anno e stata "svogliatezza".
E inutile girarci attorno....diciamolo chiaro e forte...ho mollato, di testa e di cuore.....più di cuore tra l'altro, ma va beh, ci sta un periodo così....se e un periodo, io lo spero.
Non ne faccio un caso comunque...il tempo dirà se la fiamma si e spenta o meno.
Andiamo ai fatti.
Ho fatto pochissime cotte...come mai mi e capitato.
Sono stato tradito dalle stout....ne ho fatte 2 e 2 si sono sovracarbonate.
In più una nuvola rossa e venuta torbidissima...poi non era nemmeno malaccio...ma insomma, visivamente mi deprimeva.
Per il resto e stato un anno così....una cosa avevo voglia di fare....e l'ho fatta ed e quella che mi ha fatto tornare un po' di entusiasmo.
Dunque la terza elementare e andata via senza sussulti particolari.

Vediamo le cotte:


mercoledì 21 dicembre 2016

Nelle bugie c'è sempre un fondo di verità

Scherzando tempo fa feci un post/pesce di aprile sul fatto che volevo abbandonare hb.
Ma come la saggezza popolare insegna nelle bugie un fondo di verità vi e sempre.
Ora....

sabato 9 luglio 2016

Un giorno un mio amico mi disse...Stagione 2015-2016


Ok, ultima cotta e stata eseguita!
Dunque eccoci al classico resoconto della stagione 2015-2016.
Vediamo come è andata questa seconda elementare in questo post lungo un anno:


martedì 17 maggio 2016

Ultime fatiche.

Mi son preso qualche settimana di pausa.
Finito il piccolo giro belga.
E brassata nuvola rossa.
Mi son riposato un po'.
Avevo altre cose da fare, altri impegni...e poca voglia siamo onesti!
Negli impegni avrei potuto incastrarci un cotta, vero, ma a dirla tutta...

mercoledì 13 aprile 2016

Finché la barca va...

....lasciala andare!
Allora che e successo in sti ultimi tempi?
Beh la stagione prosegue speditamente.
Ora ho appena terminato il mio piccolo secondo giro belga.
Con la bagascia che sta già in bottiglia da 1 settimana.
Ieri ho fatto anche primo assaggio.....

martedì 5 aprile 2016

MOBI EUROPEAN HOMEBREW COMPETITION


Oggi vi parlerò di questa bellissima iniziativa targata MoBi.
Si tratta di un concorso.
Rivolto a tutti gli hb europei che hanno un'associazione che aderisca all'EBCU.
Noi Italiani tramite MoBi ci siamo.
E molte nazioni europee pure, non tutte mi e parso di capire, ma la maggior parte si.

Trovate tutte le info al riguardo qua:
http://www.movimentobirra.it/pagina.aspx?id=28

Trovo che sia un concorso, un'opportunità molto interessante.
La possibilità di misurarsi con hb di tutta europa.
Anche per valutare a che punto siamo.
E confrontarsi, che e la cosa che sempre fa crescere di più.
Parteciperanno alcuni miei grandi amici, di cui ho grande stima!
Ichnos (Italo) e il suo socio Gast (Teo), Duido (Peppo) e Scott (Maurizio).
Ma pure molti degli altri hb li conosco, avendoli incrociati a concorsi e a volte sfidati con mie birre.
Sono tutti ottimi hb davvero e grandi persone.
Gli hb son strani vero...ma devo dire che sono veramente fiero sempre di considerarmi uno di loro.
Tutti i partecipanti ammessi, sono presi dai finalisti dei campionati Italiani, dal primo mai organizzato nel non lontano 2011 fino all'ultimo del 2015.
Quindi non e un concorso ad iscrizione libera.
A loro va davvero il mio più grosso in bocca al luppolo.
Anche a Max Faraggi che farà da chioccia, facendo da ct di questo gruppo di hb.
Il concorso si terrà il 9 ottobre 2016 presso eurhop a Roma.
Fosse stato più vicino ci avrei fatto un salto volentieri per sostenere i ragazzi.
Se voi potete fatelo...mi raccomando.
L'augurio mio e che si divertano e possano dimostrare il loro valore a prescindere dal risultato.
Spero che l'iniziativa possa avere tutto il successo che si merita e che possa avere un seguito.
Per il bene dell'hb....nostrano e anche europeo.
Forza ragazzi!
Forza hb! ;-)




giovedì 25 febbraio 2016

Secondo quadrimestre

Ok, si continua con l'anno scolastico.
Come già detto ho messo in bottiglia Triple e Bitter.
Ed ho brassato la Stout.
Da prime impressioni la Triple promette davvero bene.
Le (piccolissime) correzioni hanno portato la birra nel boccale dove mi aspettavo.
Ora necessita di tempo, manca ancora un filo di pulizia che dovrebbe arrivare e di CO2.
Insomma ha da stare in cantina qualche mese ancora.
E se tiene premesse, sarà una bella birretta.
Bitter come detto fatta divisa due, per testare lieviti esteri che dovrebbero avere un'impronta uk.
La parte che non e partita, a cui ho aggiunto lievito tipo usa e un disastro.
Discretamente torbida, ma quello mi interessa poco, ma il disastro si palesa in bocca e al naso....con note sgradevoli.
Magari il tempo sarà galantuomo....ma qua serve un miracolo...che per me non avverrà.
Comunque si può bere....e la berrò.
L'altra parte quella invece che e partita e un altra cosa....come?...beh intendiamoci...

venerdì 22 gennaio 2016

Ciurma....questo silenzio cos'é?

Si batte la fiacca eh?
Ahahahah...no no....e solo che tra una cosa e l'altra non trovavo tempo di scrivere.
Non che ci sia gran che da dire.
Sistemati i problemi con la sostituzione del frigo che usavo come camera di fermentazione...e ordinato ciò di cui necessitavo nel breve, con calma dopo la cotta insieme ad Italo e Teo non ho combinato comunque granché!
Ho brassato giusto la Cornholio, la mia bitter, che avevo appena fatto tra l'altro e la Ziu Belu la mia Triple.
La bitter per fare un test su dei lieviti che vengono dall'estero.
La birra e stata divisa in due fermentatori, dato che i lieviti erano 2.
Uno purtroppo da solo non ce l'ha fatta...e

martedì 13 ottobre 2015

Barcollo ma non mollo!

Allora...le congiunture astrali mi hanno remato contro come già scritto in quest'inizio di stagione.
Ma la vita e così.
Ovviamente ho fatto ciò che potevo.
Un piccolo ordine per arrivare verso fine/inizio anno.
Ciò che mi ha tolto molte mie abitudini e stata la camera di fermentazione che si e svampata.
Ora son riuscito a recuperare (gratis) un frigo che era della mia amata nonnetta!
Fermentatori ci stanno, al pelo, ma ci stanno.
Cambia la disposizione.
In quella di prima erano in alto e potevo travasare senza spostarli, ora invece....

giovedì 24 settembre 2015

Fantasie che volano libere

Una discussione, una mia osservazione ad un utente sul forum che frequento mi ha fatto sorgere una domanda che francamente non mi ero mai posto.
La domanda e molto semplice per quanto non abbia senso in se.
Ma se per assurdo io avessi un micro.
Delle mie birre....

martedì 8 settembre 2015

E per non farci mancare nulla.....

....e partita pure la camera di fermentazione!
E con grande tristezza nel corazon che diamo il triste annuncio.
La camera di fermentazione...un frigo ad incasso che ho preso un 6-7 anni fa in discarica...purtroppo....ha tirato le cuoia!!!
Il dramma e che prudendomi le mani ho eseguito cotta della mia RIS....la Pecorella.
Ed io in genere travaso quando sta sui 28° circa....poi con camera di fermentazione abbasso sui 18-20° per questa cotta, e comunque al target che mi prefiggo.
Ma sto giro non ho potuto far nulla.
E così fermentazione si e avviata dannatamente alta prima che io potessi intervenire in qualche modo (fresco di queste sere) e abbassarla un pochettino....

giovedì 3 settembre 2015

Vorrei....ma non posso...

Ogni dannato inizio di stagione e sempre così.
Programmo ricette.
Stilo lista di ciò che mi serve.
Si parte sempre in tromba....questo serve...bene segno.
Questo potrebbe servirmi....bene segno.
Poi una volta chiusa la lista....